Motospia

Honda brevetta la frizione clutch by wire Depositata negli Stati Uniti la domanda di brevetto

clutch by wire

Documenti presentati di recente  mostrano l’idea di una frizione clutch by wire controllata dal computer anziché dal tradizionale cavo. Un po’ come succede con l’acceleratore ride by wire.

Documenti depositati presso l’Ufficio brevetti degli Stati Uniti rivelano che Honda sta lavorando a un sistema di frizione clutch by wire (senza cavo). Un sistema che potrebbe portare molti vantaggi in futuro. Possiamo descrivere sommariamente questa idea della frizione controllata dal computer alla stregua di quanto succede con l’acceleratore ride by wire, che sta gradualmente sostituendo il classico sistema a cavo. 

Anche il sistema clutch-by-wire di Honda eliminerebbe completamente l’uso di un cavo della frizione o di una configurazione a comando idraulico. La posizione della leva della frizione verrebbe monitorata elettronicamente e i dati vengono inviati alla frizione, dicendogli cosa fare, senza alcuna connessione fisica tra la leva e la frizione stessa.

clutch by wire

A parole è semplice, ma…

I disegni del brevetto mostrano un’unità di controllo della pressione idraulica, che fungerebbe da cuore di questo sistema. Oltre alla posizione della leva del cambio, questa unità riceverebbe dati istantanei dal sistema ride-by-wire come giri/min, posizione dell’acceleratore e velocità del veicolo. Il risultato più ovvio sarebbe un miglioramento del cambio e un funzionamento della frizione più fluido a velocità più basse. 

Per i motociclisti esperti che desiderano provare la solita sensazione della leva, Honda ha predisposto nel suo brevetto un “dispositivo di generazione di forza reattiva” per replicare la sensazione di una leva della frizione convenzionale.

Secondo i disegni del brevetto, questo sistema utilizzerà una configurazione tradizionale della leva della frizione sul manubrio. Per innestare la frizione si usa comunque un sistema idraulico, sebbene controllato tramite un motore elettrico piuttosto che da qualsiasi connessione fisica diretta.

clutch by wire

In teoria, questo tipo di configurazione della frizione apre le porte a molte possibilità. Così come il ride-by-wire, ci ha portato cose come le modalità di guida, il controllo della trazione e il launch control, il clutch-by-wire di Honda sarà in grado di riconoscere quando la posizione della leva della frizione non è ottimale rispetto alla velocità della ruota, al numero di giri, ecc. Avremo cambiate più fluide e precise. Ma anche funzioni come il lunch control potranno beneficiarne per migliorare la loro efficienza.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto