Motospia

Inarrestabile Fantic Motor: Mariano Roman la porta alla Dakar Il patron di Fantic Motor annuncia la prima partecipazione dello storico brand italiano alla Dakar 2022, la presentazione a EICMA 2021

fantic motor

Fantic Motor e Dakar 2022. La prossima EICMA rappresenta per tutti gli appassionati la partenza ufficiale della stagione invernale del motociclista italico, quello che usa la moto con la bella stagione e la ritira in box quando iniziano i primi freddi.

Tempo di EICMA, tempo di spulciare le riviste ed annotarsi le novità la vedere dal vivo nei giorni dell’esposizione: uno stand che molti appassionati dovrebbero annotarsi è quello di Fantic Motor, che ha annunciato un nuovo modello monocilindrico 450cc 4 tempi, creato appositamente per la più romantica delle competizioni, la Dakar. Questo rappresenta anche la grande ripartenza del brand italiano nelle competizioni globali, senz’altro agevolata dall’acquisto della Motori Minarelli nel 2020 da Yamaha, dopo anni di gestione giapponese.

Ad oggi non ci sono immagini ufficiali o indiscrezioni sul mezzo, mentre la scelta del pilota è quasi del tutto inaspettata: Franco Picco, veterano delle competizioni su sterrato e a lungo raggio (con 66 primavere alle spalle e svariati chilometri percorsi, principalmente su Yamaha, durante Rally dei Faraoni, Dakar e Gibraltar Race), ha deciso di rimettersi in gioco accettando questa nuova proposta come pilota e come collaudatore all’interno del test-team Fantic Motor.

Mariano Romano, Ceo di Fantic Motor:

La Dakar rappresenta un mito capace di varcare i confini del motorsport grazie al fascino e all’avventura che da sempre questa competizione è in grado di riservare attraverso leggendarie imprese di uomini e mezzi impegnati in una maratona di due settimane nel deserto. Una gara estrema dove conta avere un mezzo agile, veloce ed estremamente affidabile. Per la prima partecipazione di Fantic abbiamo come obiettivo quello di arrivare al traguardo di Jeddah per maturare esperienza grazie all’apporto di un pilota di valore come Franco Picco, un dakariano di lungo corso, la persona giusta che sono sicuro ci regalerà ancora grandi emozioni.

Fantic Motor

Franco Picco, pilota e collaudatore ufficiale Fantic Motor:

Ho accettato con piacere la proposta di Mariano Roman per questa nuova avventura. Collaborare con un marchio italiano è una grande soddisfazione e mi sprona ancora una volta a fare del mio meglio. Sto mettendo a disposizione di Fantic l’esperienza di pilota e le mie conoscenze tecniche per sviluppare al meglio la nuova moto con una serie di test di avvicinamento alla gara. Sarà impegnativo, ma in casa Fantic Motor vedo grande entusiasmo e voglia di fare molto bene. Punto personalmente a fare una Dakar ragionata per portare al traguardo la moto in buona posizione, accumulando un prezioso bagaglio di esperienza utile a me ed a Fantic Motor. Credo che qualche bella soddisfazione la porteremo a casa.

Fantic Motor
Franco Picco, il pilota scelto da Mariano Roman per riportare nelle competizioni che contano Fantic Motor

La edizione numero 44 della Dakar è in programma dal 2 al 14 gennaio 2022 e si svolgerà in 12 tappe interamente in Arabia Saudita. Non ci sarà solo Fantic e Franco Picco a rappresentare l’Italia, ma anche il ternano Petrucci su una “usuale” KTM 450.

Il pilota navigato, profondo conoscitore delle competizioni su sterrato con una moto tutta da sviluppare in contrapposizione al pilota MotoGP, da sempre appassionato del tassello che debutta alla Dakar. Se questo è un anticipo del motociclismo italiano 2022, teniamoci forte.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto