Stealth: stile, tecnica e performance

La maestria ingegneristica e l’approccio avanguardistico di Rizoma hanno appena dato vita, in questo 2021, a STEALTH: uno specchietto retrovisore convertibile che conquista subito per stile ed eleganza, tecnica e innovatività e per la particolare funzionalità nelle sue performance.

RIZOMA

Rizoma è l’azienda italiana leader nel settore della componentistica “su misura” per le moto. È quel brand che fa distinguere la tua moto, anche grazie a Stealth, per lo stile e l’eleganza della componentistica. È un’azienda relativamente giovane, con un team guidato magistralmente dal 2001 da Fabrizio Rigolio. Fabrizio studia, ricerca e progetta da vent’anni. Il suo obiettivo è realizzare, nella personalizzazione delle moto, la bellezza e l’eleganza. E’ alla ricerca di quel tratto distintivo che viene “indossato” dalla moto e, contemporaneamente, da chi la guida.  La creatività di Fabrizio Rigolio viene dall’esperienza in America – a contatto con un mondo diverso – che gli ha regalato consapevolezze e stimoli nuovi. Queste best-pratices americane lo hanno ri-condotto al punto di arrivo: la semplicità nella purezza dello stile e dell’eleganza tutte italiane.

STEALTH: STILE, TECNICA E PERFORMANCE DI UN RETROVISORE CONVERTIBILE

Si è aggiudicata il Red Dot Design Awards nella categoria “accessori automotive” e il premio “Best of the Best 2021” per il miglior design tra tutte le categorie in gara: Rizoma quest’anno ha fatto centro brevettando e presentando al pubblico delle supersportive Stealth, lo specchietto retrovisore convertibile. Stealth è un accessorio innovativo pioneristico: la ventennale esperienza nel mondo del motorcycle e uno studio approfondito della fluidodinamica, ha permesso a Rizoma di progettare qualcosa di unico nel panorama dei retrovisori per le supersportive.

Con un’inclinazione di 25° rispetto al suolo, Stealth garantisce il downforce necessario per una maggior aderenza e qualità di guida, corrispondente ad un valore di circa 40N a 300km/h e un rapporto di Lift/Drag di 1.4.

DOPPIA ANIMA, DOPPIA FUNZIONALITÀ, DESIGN DA URLO

La doppia anima di questo particolarissimo retrovisore è incarnata dalla sua stessa doppia funzionalità. Se lo mettiamo in posizione aperta Stealth è uno specchietto retrovisore dalla particolare performance tecnica. Se, con un semplice gesto di rotazione della parte mobile, lo portiamo in posizione chiusa, diventa un’elegante appendice aerodinamica della moto che si distingue per stile e classe nel design.

SILOUETTE PULITA ED ESSENZIALE

Silouette pulita ed essenziale di Stealth è un tratto distintivo che si fa notare: il retrovisore coniuga la sua forma poco ingombrante con il massimo del rendimento tecnico. La parte fissa dello specchietto viene realizzata ad hoc per selezionati modelli di moto sportive. La parte mobile di questo specchietto custodisce la sorpresa ingegneristica più accattivante. Al suo interno svela uno specchio convesso che regala alla pilota una visibilità più ampia. BlackSilver e Thunder Grey sono i tre colori che saranno disponibili da aprile in selezionati retailer. Rizoma, anche con Stealth, ha lavorato duramente nella ricerca della “bellezza” e della classe. Nel campo dell’ingegneristica delle due ruote classe e bellezza non sembrano ancora figurare tra gli obiettivi da raggiungere per molti brand motociclistici.

 Per tutte le donne on bike: ci si può innamorare di un retrovisore se ci si specchia per applicare il rossetto sulle labbra…

e se poi questo specchietto si richiude e scompare… come uno specchietto sparisce nella borsa da passeggio … è un must di raffinatezza!

Dissacrante? Non direi. Siamo donne, ci piace esserlo anche sulle stradali supersportive, specialmente se l’eleganza e la sobrietà del design ci accompagnano anche nelle nostre performance motociclistiche.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto