Motospia

AL VIA LE MOTO GUZZI EXPERIENCE 2022

Voglia di viaggi in moto? Moto Guzzi propone anche quest’anno sette imperdibili appuntamenti on the road.

C’è solo obiettivamente l’ imbarazzo della scelta. Moto Guzzi torna alla grande in quest’anno che profuma di ripartenza e propone sette itinerari davvero interessanti per le proprie Experience. Corsica, Sardegna, Creta, Balcani, Tunisia e Marocco.

Ed il settimo? Scopriamolo assieme!

Come partecipare

Aprire il sito Moto Guzzi e scegliere la tappa preferita. Vi si apre un mondo.

Anzitutto c’è la possibilità o di noleggiare la Moto Guzzi preferita tra quelle messe a disposizione nella flotta, oppure di partecipare con la propria moto.

Poi scegliamo il tour preferito.

Il primo appuntamento è in programma dal 16 al 25 aprile tra Corsica e Sardegna. Dal 7 al 15 maggio si andrà invece alla scoperta di un’isola ricca di storia, Creta. Le magnifiche strade bianche della Toscana saranno protagoniste nel weekend dal 27 al 30 maggio, tappa nella quale il parco moto sarà interamente composto da Moto Guzzi V85 TT.

Sono poi previsti anche viaggi nei Balcani dal 18 al 25 giugno e due avventurose esperienze in Nord Africa: in Tunisia, dal 15 al 24 ottobre, e in Marocco, dal 24 dicembre all’8 gennaio 2023.

Viaggio del Centenario

Destinazione Capo Nord con il “viaggio epico del Centenario”, il settimo itinerario che la casa di Mondello del Lario organizza per festeggiare la propria lunga e soddisfacente storia. Il tour si concluderà proprio nella storica sede durante i festeggiamenti delle giornate mondiali Moto Guzzi.

Tappa molto sentita questa, sulla rotta divenuta negli anni un simbolo del viaggio in moto, un traguardo che ogni appassionato motociclista vorrebbe raggiungere almeno una volta nella vita. Il mitico raid a Capo Nord, reso celebre nel 1928 da Giuseppe Guzzi, fratello del fondatore Carlo, in sella alla Moto Guzzi GT 500 Norge.  Un lungo viaggio emozionante dal 16 agosto all’11 settembre, attraverso le maestose bellezze del Nord Europa.

Perché partecipare

Da soli o assieme al proprio passeggero, la Moto Guzzi Experience propone formule all inclusive che permettono di godersi appieno il viaggio.

Sarete accompagnati da esperti tour leader e seguirà un furgone di assistenza portabagagli, per potersi gustare appieno la strada e le bicilindriche di Mandello.

Idea nata e concretizzatasi nel 2017, la Moto Guzzi Experience propone agli appassionati strade e luoghi meravigliosi, in grado di regalare emozioni autentiche a tutti i motociclisti amanti dell’esperienza on the road, della natura, della scoperta del territorio e dell’amicizia che si crea tra compagni di viaggio.

Moto e amicizia

In ogni tappa della Moto Guzzi Experience i partecipanti hanno l’opportunità di godere della rinnovata gamma dei modelli Moto Guzzi V7 e V85 TT, quest’ultima anche nell’allestimento Travel.

La speciale formula all inclusive, è uno dei punti forti del’ experience. Il pacchetto turistico comprende il trattamento in pensione completa con pranzi lungo i tragitti e cene presso le location individuate, l’utilizzo delle moto, il carburante, e ogni tipo di assistenza lungo il viaggio.

La Moto Guzzi Experience non si rivolge soltanto ai fedeli Guzzisti di The Clan – la comunità ufficiale Moto Guzzi che conta 45.000 iscritti e riserva ai suoi membri vantaggi esclusivi -, ma è aperta a tutti i motociclisti desiderosi di avvicinarsi all’universo dell’Aquila di Mandello.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web Moto Guzzi, oltre che sul sito dedicato alla community The Clan: theclan.motoguzzi.com.

© 2022, MBEditore - TPFF srl. Riproduzione riservata.


Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto