Motospia

La Speeder, moto volante di JetPack Aviation, è già in aria La società ha dichiarato che il prototipo ha superato il primo test

speeder

La JetPack Aviation è stata fondata 2016. Produce già i noti Jet Pack, e ha raccolto finanziamenti per 2 milioni di dollari per la realizzazione della Speeder, la sua “moto volante” e ora dichiara che il prototipo ha superato il primo test.

Secondo un articolo di New Atlas, la JetPack Aviation ha impiegato diciotto mesi a creare un software di controllo del volo completamente nuovo. Essenzialmente, la Speeder è alimentata dalle stesse mini-turbine su cui girano i jetpack della Jet Pack Aviation. New Atlas ha anche pubblicato un video del prototipo in azione. I test mostrano che il veicolo può decollare, salire, fare curve e può librarsi utilizzando la tecnologia LiDAR, la stessa tecnologia utilizzata nelle funzioni di guida autonoma e altri sistemi di sicurezza avanzati.

speeder

In termini di capacità, la Speeder sarà stabilizzata elettronicamente e sarà in grado di trasportare carichi elevati e fino a due persone.

speeder

La versione finale della motocicletta volante potrebbe essere dotata di ali per un volo sostenuto. Secondo il “genio” che c’è dietro la JetPack Aviation, David Maynam, «Con una bella versione da carico, stiamo pensando ad una velocità di più di 300 miglia all’ora. E anche oltre». Le versioni pilotate saranno un po’ più lente e saranno open-top, ma il design finale è ancora in sospeso.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto