Da Genova sulle ruote del Vento: Zenagirls e Benzena

Zenagirls nasce da un sogno di una calda estate del 2018 ed oggi è una grande community dal cuore genovese che raccoglie le motocicliste liguri e non solo.

 

Da un’ idea alla realtà

Metti il gran caldo dell’ estate 2018 e la voglia di una motociclista neofita di trovare un gruppo di altre appassionate delle due ruote con le quali girare assieme. Nella testa di Silvia Vento, fondatrice di Zenagirls, tutto nasce così. Gira per Genova con la sua moto, vede altre ragazze (e ragazzi) in sella, ma non sembra che nella città ligure esista un gruppo a cui unirsi e col quale divertirsi.

Ed allora? Allora Silvia Vento, che abbiamo intervistato, decide che questa community se la può creare da zero. Con pazienza e perseveranza, requisiti indispensabili come dice lei “per fronteggiare i tipici mugugni genovesi”, riesce a creare un gruppo che oggi conta una presenza importante sul territorio ligure.

Come nasce Zenagirls

Durante l’ estate 2020 Silvia approfondisce la conoscenza e poi l’ amicizia con Fiamma Guerra. Fiamma è l’anima racing di Benzena. Ha sempre avuto un debole per le moto, in particolare per quelle belle carene colorate che sfrecciano a velocità inimmaginabili e si sdraiano in curva come se non dovessero rialzarsi più. Ha partecipato al motorally nel deserto dell’Oman, la Chica Loca Oman Edition.

E con Silvia Vento si crea un ottimo feeling. Silvia è sì una neofita, ma ama visceralmente la propria Ducati Monster con la quale vive avventure variopinte a due ruote. Le due ragazze condividono idee e progetti, e presto entrano in contatto anche con Cristina Delfino e Marina Morello, anche loro ragazze liguri motoviaggiatrici.

Il progetto Zenagirls si amplia e cresce coinvolgendo sempre più anche amici, compagni e le famiglie delle motocicliste. Il banco di prova è il primo raduno a Gorreto, che si rivela un successo. Ospite d’ onore e beneficiaria della lotteria benefica legata alla giornata è l’ associazione 2nove9 bikerscare.

Il percorso, quando si cerca di creare un gruppo con una passione comune, non è mai semplice, ma grazie anche al supporto di altre ragazze, tutte appassionate di moto, nel corso degli anni si organizzano diversi eventi a scopo benefico, come i BabbiNatali benefici per la comunità di sant’ Egidio e la Motobefana. Ma anche l’ impegno durante la pandemia ed i lockdown per aiutare gli altri consegnando farmaci a chi era in quarantena sfruttando la moto, prestandosi al servizio di Angeli in Moto.

Benzena

Nel 2021 Zenagirls diventa Associazione Sportiva Dilettantistica ETS Benzena, che date le numerose richieste apre le porte delle proprie iniziative non solo alle motociclisti liguri, ma anche a boys&kids, registrando su Genova oltre 200 tesseramenti.

Silvia, Fiamma, Cristina e Marina capiscono che la voglia di stare in sella non è limitata solo alle ragazze liguri, ma vogliono avere un occhio di riguardo per la valorizzazione del proprio territorio e per le esigenze di chi vi risiede.

Le loro diverse anime hanno la capacità di lavorare perfettamente in team, ed ecco che Benzena e le Zenagirls si evolvono. Vengono proposti 2 corsi di meccanica base principalmente per donne presso l’officina Traxino di Chiavari (GE). Segue un tour didattico FMI Liguria, una giornata di corsi al femminile di pit bike e flat track a Orte (VT), 3 giornate di corsi di avviamento alla pista presso il Circuito di castelletto di Branduzzo (PV).

Tante sono le giornate proposte di tutoraggio alla guida sicura e svariati motogiri nel territorio ligure e non solo. Ma Zenagirls partecipa in prima persona anche ad alcuni eventi, tra cui l’ Ice Trophy (di cui vi avevamo raccontato) con un proprio team tutto al femminile.

 

E nel futuro?

Silvia ha mille e più idee per le Zenagirls e per l’ ASD Benzena. I suoi sogni, veloci come il Vento del proprio nome, cercano vie per diventare realtà.

Oggi Benzena offre alle Zenagirls l’organizzazione di eventi principalmente a scopo benefico, e per realizzarli si muove in tre settori di attività. Il Progetto Scuola Moto, una collaborazione che Silvia ha instaurato con numerose autoscuole presenti sul territorio ligure e aree limitrofe. Qui le appassionate motocicliste (o future tali) vengono indirizzate dalle Zenagirls per migliorarsi o approcciarsi alle due ruote in tutta sicurezza.

Il settore Pista, gestito soprattutto da Fiamma, che vuole far avvicinare i curiosi della velocità ai circuiti e insegnare ai neofiti come comportarsi in pista. Il tutto grazie alle partnership create con Istruttori specializzati e Circuiti.

Il settore Turismo nelle mani di Cristina, che guida ogni motociclista alla scoperta del territorio ed alla sua valorizzazione.

Lo scopo di Benzena? Far vivere ad ogni appassionata un’esperienza motociclistica a 360°, alla portata di tutti, nel rispetto delle proprie preferenze e capacità.

In anteprima vi sveliamo che il 14 e 15 maggio sarà possibile conoscere le Zenagirls in un grande evento che stanno organizzando, il Gran Giussano Motorbike Show.

Sarà l’occasione per scoprire i progetti di Silvia & co. e incontrare tanti altri appassionati delle due ruote.

 

Photo courtesy: Andrea Soldati Fotografia

© 2022, MBEditore - TPFF srl. Riproduzione riservata.


Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto