Motospia

Wheelup compra Tucano Urbano

wheelup

In ambienti finanziari circola da tempo la voce di un interessamento di Wheelup (o meglio, del gruppo Bitman che lo possiede) per Tucano Urbano. In effetti diverse fonti confermano che sia n corso una trattativa in esclusiva.

Il gruppo Bitman nel settore motociclistico controlla già la società di accessori Omnia Retail, proprietaria del marchio Wheelup. Bitman ha in corso una trattativa in esclusiva con Tucano Urbano per acquisirlo. La trattativa era in fase di approfondimento avanzato prima che scoppiasse la crisi del coronavirus. Ma non si era ancora arrivati alla due diligence. In ogni caso diverse fonti confermano l’esistenza della trattativa. E anche il fatto che possa riprendere quando ci sarà una ripartenza dei mercati. E addirittura che la trattativa possa concludersi fra maggio e giugno 2020.

wheelup

Il Gruppo Biman è destinato ad acquistare tutto il capitale azionario di Tucano Urbano. Tucano ha generato entrate per 15 milioni di euro con un EBITDA di 1 milione di euro nel 2019. Ma non è stato sapere quale possa essere la sua valutazione per l’eventuale acquisizione. 

Tucano Urbano è stata fondata nel 1999 dagli imprenditori italiani Nicolò Lurani Cernuschi, Claudia Bertolotti e Francesco Colombo. La società di private equity Consilium ha acquistato una partecipazione del 76,33% del proprio capitale per un importo non reso noto nell’aprile 2012.

© 2020, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto