Motospia

Tornano in Europa gli Honda Super Cub e Monkey  Le versioni 2022 Euro 5 hanno alcune modifiche

super cub

Oltre al motore Euro 5, dai consumi ridottissimi, i nuovi Super Cub e Monkey 125 vantano qualche piccola miglioria rispetto ai vecchi modelli.

super cub

 Honda Super Cub C125 e Honda Monkey 125 tornano nella gamma europea di Honda. E tornano con il nuovo motore raffreddato ad aria omologato EURO5, i miglioramenti del telaio per aumentare il comfort di guida e nuove varianti cromatiche disponibili.

super cub

Honda Super Cub, il veicolo a motore più venduto al mondo – sono oltre 100 milioni le unità vendute in tutto il pianeta fin dalla sua creazione nel 1958 – può ora contare su un nuovo e più potente motore monocilindrico raffreddato ad aria e dai consumi a dir poco eccezionali. Honda infatti dichiara una percorrenza di ben 66.7 km/l (nel ciclo medio WMTC). È stato migliorato anche il comfort di guida attraverso la revisione delle sospensioni.

Il Super Cub ora può contare anche sulla sella biposto, sulle pedane passeggero e le luci full-LED. Inoltre, con il nuovo modello sarà disponibile anche la nuova e accattivante colorazione “Mat Axis Grey Metallic” che, in perfetto stile Cub, rende omaggio al modello originale del 1958 riproponendo la classica sella rossa.

Torna anche il piccolo Monkey 125

Insieme al nuovo Super Cub, nella gamma europea 2022 di Honda troviamo anche il Monkey 125. Anche il Monkey 2022 è stato dotato del nuovo motore omologato EURO5. È in grado di erogare 9,4 CV di potenza massima e 11 Nm di coppia, con gli stessi ridotti consumi del Super Cub: 66,7 km/l. Inoltre è stato aggiunto anche un nuovo cambio a 5 rapporti, in modo da rendere piacevoli anche i trasferimenti più lunghi.

Per il modello 2022 sono state adottate nuove molle a doppio stadio negli ammortizzatori posteriori.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto