Motospia

Scadenza patenti e revisioni: proroga al 2022 In seguito al prolungamento dello stato d’emergenza.

patente

Il governo ha prolungato lo stato d’emergenza causa COVID fino al 31 dicembre 2021. Questo ha determinato in automatico la proroga della scadenza di patenti, fogli rosa e revisioni, in alcuni casi fino al 2022. ma attenzione che questo vale solo per la guida in Italia.

Il prolungamento dello stato d’emergenza al 31 dicembre 2021 decretato da governo causa COVID, ha fatto sì che  in automatico slittassero al 2022 i termini di scadenza delle patenti e anche dei documenti necessari per il loro rilascio o conferma di validità.  che in alcuni casi, adesso, slittano in alcuni casi addirittura al 2022. Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili è intervenuto con una circolare per coordinare le nuove scadenze nazionali al regolamento UE n. 2021/267 che lo scorso inverno, tra le altre cose, aveva già prorogato di 10 mesi la validità delle patenti di guida nei Paesi dell’Unione Europea. Ma attenzione se dovete guidare negli altri Paesi UE, perché alcune di queste proroghe sono già scadute. 

Le proroghe valide solo in italia:

La validità delle patenti rilasciate in Italia quali titoli abilitativi alla guida, e per la sola circolazione sul territorio nazionale, è così prorogata:

  • Scadenza originaria dal 31 gennaio 2020 al 31 maggio 2021: proroga al 31 marzo 2022.
  • Scadenza originaria dal 1° al 30 giugno 2021: proroga di 10 mesi a decorrere dalla data della scadenza riportata sulla patente.
  • Scadenza originaria dal 1° luglio al 31 dicembre 2021: proroga fino al 31 marzo 2022.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto