Motospia

Africa Eco Race 2020: partenza dall’Italia il 21 dicembre

africa eco race 2020

I nostalgici della Parigi Dakar originale, quella tracciata dal mitico Thierry Sabine, dal 2009 hanno trovato conforto nell’Africa Eco Race. Una gara “inventata” da Hubert Oriol, pilota veterano di “quella” Parigi-Dakar, e oggi organizzata da Jean Louis Schlesser, altro ex pilota della Dakar.

africa eco race 2020

L’Africa Eco Race parte dall’Europa e arriva sulle rive del Lago Rosa, a Dakar appunto, come succedeva nella Parigi-Dakar originale. L’edizione 2020 partirà da Montecarlo il 5 gennaio e arriverà a Dakar il 19 gennaio.

L’organizzazione dell’Africa Eco Race 2020 ha aperto le iscrizioni lo scorso 15 aprile e le richieste di informazioni e le preiscrizioni, stanno arrivando nella sede monegasca della competizione da tutto il mondo.

Lo scorso anno sono scesi in campo diversi piloti italiani di prestigio e la vittoria di Alessandro Botturi è stata fonte di ispirazione per molti italiani che hanno deciso di iscriversi alla tredicesima edizione.

africa eco race 2020

Al via, a Mentone, ci sarà per esempio Gabriele Minelli, pilota toscano di Arezzo affacciatosi di recente nel panorama dei rally raid internazionali. Minelli ha partecipato alle ultime due Dakar, nel 2018 e nel 2019, arrivando al traguardo al suo secondo tentativo. Ora ha deciso di cambiare rotta e di tentare l’avventura in Africa. Con lui anche Luciano Pegoraro – Pegos – che ha un conto in sospeso con l’AER. Infatti, nell’edizione 2019 è stato costretto al ritiro dopo soli pochi giorni di gara. Oltre a loro, saranno in gara Blasco Lacavera, Dario Baldinelli e Domenico Cipollone che torna dopo la buona performance 2019. Previsti nel 2020 anche due giapponesi che saranno i primi piloti del Paese del Sol Levante a partecipare alla maratona africana: Tetsunori Sukenobu e Masaky Otsuka. 

Tutti questi piloti saranno portati in gara dal team Solarys Racing.

Il team che porterà in gara tutti questi piloti sarà il Solarys Racing di Castiglion Fiorentino. E a proposito della città che diede i natali a Fabrizio Meoni, toccherà alla squadra di Franco Guerini tenere a battesimo un compaesano del grande Fabrizio, e cioè Paolo Lucci. Paolo sta accarezzando da un po’ il sogno di poter correre in Africa e nei rally raid. E quindi sarà alla partenza dell’Africa Eco Race 2020.

Ma le novità non riguardano solo gli iscritti: proprio in questi giorni infatti, si sta concludendo un accordo per effettuare la pre-partenza italiana dell’Africa Eco Race 2020. bisognerà aspettare qualche giorno per sapere da quale città si partirà, ma possiamo intanto svelarvi la data che sarà quella del 21 dicembre.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto