Motospia

Kawasaki con Z650RS si ispira a Yamaha Arriva la versione vintage della Z650, la Z650RS, e Kawasaki come Yamaha cerca di rivitalizzare un segmento un tempo forte aggiungendo qualche plastica retrò. Ma Yamaha non ha fatto grandi risultati con la XSR700....

In Kawasaki la chiamano Retrovolution: con la Z650RS hanno voluto dare una parvenza vintage a un modello, la Z650, che soffre la concorrenza di case come Brixton o Benelli, ispirandosi alla Yamaha che questo passo lo aveva già compiuto anni fa con la serie XSR, che però nel nostro mercato non ha mai sfondato.

z650rs

Consigliata ai motociclisti più giovani e alle prime fasi della loro carriera di centauri, monta una versione aggiornata del  bicilindrico parallelo da 649 cm3 di Kawasaki, raffreddato a liquido, utilizzato negli attuali modelli Z650 e Ninja 650. La Z650RS è dotata di frizione assistita e antisaltellamento.  La Z650RS è stata sviluppata per avere una risposta piena ai bassi e medi regimi, oltre alla caratteristica erogazione agli alti regimi, il motore ha una potenza di 68 CV ​​(50,2 kW) e sarà disponibile presso i concessionari Kawasaki anche in versione 35 kW per le patenti A2.

Il telaio è di tipo a traliccio tubolare, l’altezza della sella è di 820 mm (solo optional la sella ribassata a 800 mm).

z650rs

Z650RS. Sospensioni

Forcella tradizionale con steli da ø41 mm all’anteriore, mono horizontal link al posteriore. La frenata è affidata a pinze anteriori a doppio pistoncino che agiscono su dischi da 300 mm in stile retrò, invece dei consueti dischi a margherita di Kawasaki, mentre nella parte posteriore un freno a pistoncino singolo agisce su un disco da 200 mm, il tutto assistito dall’ABS avanzato Bosch.

Per enfatizzare uno stile “retrovolution” un faro tondo a LED mentre la strumentazione a forma di “proiettile” in stile analogico include un pannello centrale digitale per le informazioni sulla moto. Kitch le ruote a razze in lega di colore dorato, i colori sono 3 Metallic Spark Black, Candy Emerald Green e la versione bicolor che sarà senz’altro più costosa Metallic Moondust Gray / Ebony.

I prezzi, non ancora disponibili, saranno senz’altro in linea con la sorella maggiore, la Z900 che nella versione RS costa oltre un 30% in più della base.

z650rs

 

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto