Motospia

Arriva una nuova Mash, la Six Hundred 650 Euro 5 Una ennesima monocilindrica dal look classico

Mash Six Hundred

Anche Mash segue la tendenza generale e aggiorna la sua gamma 650 con la SIx Hundred, un altro modello monocilindrico che si presenta con un look classico, ma con il motore Euro 5.

Mash Six Hundred

La nuova Mash 650 Six Hundred è una delle tante rappresentanti del segmento classic. Un settore che sta allargando sempre più i suoi confini, grazie ad una richiesta del pubblico costantemente in crescita. La Mash ha già acquisito esperienza con la Five Hundred. Quel design così classicamente retrò  funziona ed è ben accolto da molti. Ora arriva la sorella maggiore con un motore monocilindrico a quattro tempi con una cilindrata di 644 cm³. La potenza massima di 40 CV a 6.000 giri min. 

Anche la Six Hundred presenta una posizione di guida eretta, un angolo rilassato delle ginocchia, ed una strumentazione classica con due elementi circolari. Ha pure un ampio manubrio cromato. Tutti elementi già usati sulla Five Hundred. La 650 dovrebbe pesare circa 180 chilogrammi. Inutile dire che è dotata di ABS e freni a disco. Uno da 320 mm all’anteriore e uno da 240 mm al posteriore. La sospensione anteriore è una forcella telescopica con steli da 41 mm, mentre al posteriore sono utilizzati due ammortizzatori cromati.

Mash Six Hundred

Le sella è molto vicina a terra (780 mm). Il serbatoio contiene 12 litri di carburante e secondo il produttore il consumo dovrebbe essere di 4,2 litri per 100 chilometri. Sul cerchio da 19 pollici all’anteriore è montato uno pneumatico di misura 100/90, al posteriore uno 130/70 abbinato a un cerchio da 18 pollici.

La Mash Six Hundred costerà poco più di 5.000 Euro e dovrebbe essere disponibile dal prossimo luglio nei colori verde irlandese e blu notte.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto