Motospia

A chi piace lo scooter elettrico Husqvarna Vektorr? Dopo la moto elettrica e-Pilen, svelato anche lo scooter

Vektorr

Husqvarna ha svelato con un video teaser le forme inusuali del suo scooter elettrico Vektorr che entrerà in produzione nel 2022. Le basi sono quelle del Bajaj Chetak.

Lo scorso aprile Husqvarna ci ha fatto vedere le forme della sua futura moto elettrica, la e-Pilen. Ora tocca allo scooter Vektorr. Anche in questo caso si tratta di un “concept”, cioè di un prototipo. Quindi il marchio svedese di proprietà KTM non svela molti dettagli tecnici. 

Vektorr

Insomma, si può ammirare soltanto il design. Che di sicuro non lascia indifferenti. Come tutte le moto stradali Husqvarna ha una forte personalità. Speriamo che questo colga nel segno un po’ più di quanto abbiano saputo fare le varie Svartpilen e Vitpilen, alle quali si ispira chiaramente.

Il concetto di design espresso dal Vektorr è semplice, senza fronzoli, tipico della scuola di design svedese. Secondo Husqvarna, la velocità massima sarà di 45 km/h. L’autonomia sarà di 95 chilometri con una singola carica. Come previsto, è chiaramente uno scooter pensato per la mobilità urbana. Per il momento non viene spiegato se la batteria sarà del tipo rimovibile. Sappiamo però che, facendo parte Husqvarna del Pierer Mobility AG Group, nel quale c’è anche l’indiana Bajaj, il Vektorr condivide le stesse basi tecniche del Bajaj Chetak elettrico.

Vektorr

Presumibilmente, man mano che si avvicina alla produzione e alla data di rilascio prevista per il 2022, impareremo tutti i dettagli che vogliamo sapere.

© 2021, MBEditore, riproduzione riservata.

Vuoi saperne di più? Di' la tua!

SCRIVICI

    acconsento al trattamento dei dati presenti nel form di contatto